Tartaruga caretta caretta morta alla playa
«Poteva essere salvata, nessun intervento»

Cronaca - L'animale, un esemplare adulto di specie protetta, si è arenato ieri alla spiaggia libera numero 3. Il gestore e alcuni testimoni hanno allertato gli enti competenti che però sono arrivati solo stamattina a rimuovere la carcassa. «Ci hanno detto che era già morta», spiegano dalla Guardia costiera. L'Enpa ha denunciato il fatto alla Procura. Guarda le foto 

Ambulante si dà fuoco
«I vigili lo hanno istigato»

Cronaca - Mentre La Fata si incendiava i vestiti ieri in piazza Risorgimento, nessuno faceva niente. I testimoni denunciano che i vigili avrebbero peggiorato le cose. «Un agente gli ha detto "Sì, ma spostati più in là"», racconta un ragazzo. Il comandante Belfiore: «Non potevano pensare arrivasse a tanto». Guarda le foto

Amianto a Pozzillo, polemiche
«Rispetteremo i tempi»

Cronaca - Dopo quasi due mesi dalla sentenza con cui il Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione siciliana ha dato ragione al Comune di Acireale, l'iter per la messa in sicurezza dell'ex stabilimento delle acque minerali sembra fermo. Il Movimento 5 Stelle: «Si sta perdendo su questa vicenda, in modo inspiegabilme». E l'assessore all'Ambiente acese replica riguardo ai ritardi nella bonifica: «Entro l'autunno partiranno i lavori»

Incidente sulla Catania-Gela
Muoiono marito e moglie

Cronaca - Stavano accompagnando la figlia all'aeroporto, ma un violento scontro frontale con un'altra auto che viaggiava in direzione opposta ha distrutto una famiglia di Niscemi. La coppia è morta sul colpo, le due figlie sono state ricoverate in ospedale. Ferito anche uno dei due fratelli che si trovava sull'altro veicolo. Da accertare le dinamiche

Donna molestata su bus
Interviene un carabiniere

Cronaca - Ha subito le molestie sessuali di un 39enne di Trapani mentre si trovava a bordo di un autobus di linea che da Palermo la stava portando a Catania. Giunta all’aeroporto Fontanarossa, la donna è stata aiutata da un giovane militare, che è riuscito a prendere la patente dell’uomo, che però è fuggito

Librino, sequestro di armi
I controlli dopo l'omicidio

Cronaca - Dentro un pozzo profondo alcuni metri, coperto da una pesante lastra in cemento, era nascosto un arsenale composto da fucili, pistole e relative munizioni. I carabinieri hanno effettuato l’operazione che fa riferimento alle indagini sull’uccisione del pregiudicato Daniele Di Pietro avvenuta mercoledì pomeriggio. Guarda il video

Ganesh: 3 busti, un dio solo
Comunità mauriziana divisa

Società - Quella che sembrava una miniatura colorata della festa di Sant’Agata era, a quanto pare, un modellino di conflitti etnico-religiosi. La sfilata della divinità indù dello scorso agosto ha messo in luce i contrasti tra tre delle associazioni culturali che raccolgono molti fedeli provenienti dalle Mauritius. Amareggiato il presidente della Federazione catanese che tenterà di ricucire i contrasti in un'assemblea

Ittiologia rossazzurra
Le colpe della società etnea

Sport - «Il pesce puzza dalla testa». È con questo adagio nella mente che il nostro blogger Claudio Spagnolo ha affrontato la partita degli etnei contro il Modena. Un modesto zero a zero che lascia amareggiati i tifosi i quali «hanno comprato una speranza a scatola chiusa». A deluderli non un allenatore al suo debutto nella gestione della sua nuova squadra, ma i vertici del Calcio Catania

Molestie ad Aci Castello
Parla il capo security

Cronaca - «Io e i ragazzi che lavorano per me non abbiamo alcun atteggiamento discriminatorio o sessista». Andrea Raia, titolare dell'agenzia di servizio al Marè racconta la sua versione sulla denuncia di Vittoria Vitale di un episodio di transfobia e molestie. Ma «sul momento non mi ha detto che era stata discriminata o infastidita», assicura l'addetto al controllo

Hai un'opinione da condividere o una notizia da segnalare? Fai sentire la tua voce.

Parcheggio in aeroporto
«Furto collettivo di 2 euro»

Sondaggio

Domenica torna l'isola pedonale al lungomare. La Confcommercio, critica, propone la chiusura solo nel pomeriggio

Visualizza Risultati

Loading ... Loading ...

I prof e gli strumenti digitali
L'esempio della Calvino

Società - Registri e lavagne elettroniche, incubo degli insegnanti. Ma anche risorse per  i bambini con disturbi di apprendimento. All'istituto di Barriera-Canalicchio i docenti hanno seguito il corso dell'associazione La palestra della mente. «Le classi che hanno iniziato cinque anni fa, oggi sono più avanti», spiega il preside Salvo Impellizzeri

Bimbo lavato con minerale
L'infermiera si arrangia

Cronaca - Chiamata inusuale al 112 e richiesta di intervento per il primo bagnetto di un neonato, effettuato con acqua minerale. Lo strano episodio si è verificato all'ospedale Maria santissima addolorata di Biancavilla dopo un guasto tecnico che ha bloccato l'erogazione dell'acqua corrente

Arriva il Parking day
Studenti gli ideatori

Eventi - L'iniziativa - realizzata all'interno della Settimana europea della mobilità sostenibile - si è svolta in piazza Umberto durante tutta la giornata di ieri. Undici stalli sono stati trasformati in zone di aggregazione arredata con ispirazione al tema del riciclo creativo. L'idea - nata da un gruppo di studenti Unict - ha riscosso molto successo tra la cittadinanza. «La gente comune ha tanta sete di spazi verdi, di piena fruibilità, ricreativi», racconta un'organizzatrice

Inciviltà a Catania
Nuova pagina e filosofia

Società - Coinvolgere gli utenti di Facebook e creare un movimento che si faccia interprete del bisogno di riscatto della città. Curato da tre amministratori, il nuovo spazio online nasce dalle ceneri di un'esperienza omonima ormai chiusa per problemi legali. L'obiettivo è «un uso intelligente dello strumento social - racconta uno dei gestori - Per noi è una cosa seria, ci interessa lo scopo: se siamo uniti, l'amministrazione ci può ascoltare»

Ursino buskers al via
Successo alla prima serata

Eventi - Il debutto dell'evento organizzato dall'associazione Gammazita ha fatto registrare un ottimo riscontro in termini di pubblico. Passeggiando per una piazza Federico di Svevia insolitamente sgombra di auto, hanno assistito alle esibizioni degli artisti provenienti da tutto il mondo. I quali sono stati, ovviamente, protagonisti degli scatti finiti sui social network. Guarda le immagini

Bilanci falsi al Comune
La replica dell'ex assessore

Cronaca - Roberto Bonaccorsi è tra i 20 indagati dalla procura etnea per i bilanci tra il 2009 e il 2011. L'accusa è aver dissimulato la situazione finanziaria dell'ente per evitare il dissesto. «Sia i revisori dei conti, sia il consiglio comunale hanno dato parere positivo per i due anni in cui ero assessore»

Ripuliamo il lungomare
Iniziativa nata sui social

Eventi - Un evento per rimuovere i cumuli di spazzatura dalla scogliera etnea. È questa la proposta di Vincenzo Torrisi - catanese e assiduo frequentatore della zona - lanciata attraverso il web. L'appuntamento è fissato per domenica pomeriggio, in occasione della chiusura al traffico veicolare della strada.  «Anche se ci ritrovassimo solo in tre, sarebbe già un successo», afferma l'ideatore

Giarre, piano di riequilibrio
L'ok della Corte dei conti

Cronaca - L'istituzione regionale ha approvato il 18 settembre il piano di rientro presentato dall'amministrazione del centro ionico lo scorso febbraio. «Per Giarre è una bella giornata, adesso programmazione con più tranquillità», commenta il sindaco Roberto Bonaccorsi. Per le tasche dei cittadini tempi duri, ma ci saranno anche risparmi su dipendenti, bollette e affitti

I nostri partner

Lavoro Catania